Non nel nostro nome: astensione e manifestazione nazionale il 28 gennaio a Roma davanti alla Camera dei Deputati

L’Unione, preso atto della desolante resa del Partito Democratico che, contravvenendo alle reiterate prese di posizione pubbliche e parlamentari di dichiarata avversità alla sciagurata riforma Bonafede della prescrizione, ha ceduto oggi in Commissione Giustizia della Camera alle peggiori e più volgari istanze del populismo giustizialista del nostro Paese, convoca una grande manifestazione nazionale degli avvocati penalisti italiani davanti alla Camera dei Deputati in Roma per martedì 28 gennaio 2020 dalle 10 del mattino, giorno nel quale con molta probabilità si discuterà e si voterà in Aula anche un nuovo emendamento Costa per reintrodurre un termine alla potestà punitiva dello Stato.
L’Unione estende l’invito a tutte le componenti dell’Avvocatura italiana, a partire dal Consiglio Nazionale Forense e dai Consigli degli Ordini territoriali fino a tutte le realtà associative che in tutti questi mesi di lotta politica dell’Unione delle Camere Penali Italiane hanno ripetutamente manifestato sostegno, solidarietà e condivisione.
Per lo stesso giorno, in una sala prossima alla Piazza Montecitorio, organizza un convegno di studiosi del diritto e della procedura penale, aperto alla partecipazione di tutti i parlamentari della Repubblica che vorranno cogliere l’occasione di ascoltare, conoscere e comprendere le obiezioni e le critiche di diritto sostanziale, processuale e costituzionale che militano per l’immediata abrogazione della sciagurata riforma Bonafede della prescrizione.

Di seguito la delibera
 

GIUNTA DELL’UNIONE DELLE CAMERE PENALI ITALIANE

Delibera del 16 gennaio 2020

La Giunta dell’Unione delle Camere Penali Italiane,

preso atto

che il Partito Democratico, contravvenendo alle reiterate prese di posizione pubbliche e parlamentari di dichiarata avversità alla sciagurata riforma Bonafede della prescrizione, ha deciso di consentire, da ultimo deliberando di votare l’emendamento 5 stelle soppressivo del disegno di legge Costa, la tracotante difesa di quella legge abrogativa della prescrizione, pur dichiaratamente avversata dai due terzi della maggioranza, oltre che dalla restante totalità delle forze parlamentari, ma soprattutto criticata ed avversata senza riserve dalla sostanziale totalità della Accademia italiana;
che una simile resa alle peggiori istanze del populismo giustizialista del nostro Paese, notoriamente fondate sulla sistematica diffusione mediatica di grossolane mistificazioni circa l’istituto della prescrizione e finanche sui dati statistici della sua reale incidenza nella vita giudiziaria del Paese, avviene in cambio di un generico, nebuloso rinvio a miracolistici interventi sulla durata del processo penale, rimessi a provvedimenti ancora incerti nei contenuti, nei tempi di approvazione e soprattutto nella concreta verifica della incidenza sulla riduzione dei tempi dei processo penale;

considerato

che l’approvazione dell’emendamento soppressivo del disegno di legge Costa non conclude ancora il percorso parlamentare di questa encomiabile iniziativa abrogativa della sciagurata riforma Bonafede;
che occorre rappresentare a tutti i Parlamentari della Repubblica la gravità delle implicazioni che il mantenimento in vita della legge abrogativa della prescrizione avrà sul diritto costituzionale dei cittadini alla ragionevole durata dei processi;

convoca

una grande manifestazione nazionale degli avvocati penalisti italiani davanti alla Camera dei Deputati in Roma per martedì 28 gennaio 2020 dalla mattina, giorno nel quale, secondo la prevista calendarizzazione dei lavori, si discuterà e si voterà in Aula la proposta di legge Costa;

estende

l’invito a tutte le componenti dell’avvocatura italiana, a partire dal Consiglio Nazionale Forense e dai Consigli degli Ordini territoriali fino a tutte le realtà associative che in tutti questi mesi di lotta politica dell’Unione delle Camere Penali Italiane hanno ripetutamente manifestato sostegno, solidarietà e condivisione;

promuove

per lo stesso giorno, presso l’Hotel Nazionale in Piazza Montecitorio, un convegno di studiosi del diritto e della procedura penale, aperto alla partecipazione di tutti i parlamentari della Repubblica che vorranno cogliere l’occasione di ascoltare, conoscere e comprendere le obiezioni e le critiche di diritto sostanziale, processuale e costituzionale che militano per l’immediata abrogazione della sciagurata riforma Bonafede della prescrizione;

proclama

secondo le vigenti regole di autoregolamentazione, nel rispetto delle recenti pronunce della Corte Costituzionale, e dunque, in attesa di una più certa e consolidata loro interpretazione, con esclusione dei processi contro imputati detenuti in custodia cautelare, l’astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale per il giorno 28 gennaio 2020 (esclusi i circondari di Napoli Nord, Termini Imerese e Torre Annunziata, interessati da astensioni indette rispettivamente dalla Camera Penale di Napoli Nord con delibera del 15 gennaio 2020 per il periodo dal 27 al 31 gennaio 2020, dall’Ordine degli Avvocati di Termini Imerese con delibera del 10 dicembre 2019 per il periodo dal 3 al 7 febbraio 2020 e dall’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata con delibera dell’11 dicembre 2019 per il periodo dal 7 al 13 gennaio 2020, queste ultime per mancanza del termine di 15 giorni tra la fine di una astensione e l’inizio dell’altra);

invita

tutte le Camere Penali territoriali a partecipare a Roma, nella giornata di astensione, alla manifestazione che si terrà il 28 gennaio 2020 in Roma a Piazza Montecitorio e al convegno che si svolgerà all’Hotel Nazionale nella medesima piazza;

dispone

la trasmissione della presente delibera al Presidente della Repubblica, ai Presidenti della Camera e del Senato, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Giustizia, ai Capi degli Uffici giudiziari.

Il Presidente
Avv. Gian Domenico Caiazza

Il Segretario
Avv. Eriberto Rosso

Roma, 16 gennaio 2020

Convegno deontologico carcere 12.12.2019 mostra fotografica e aperitivo di beneficienza

Invitiamo tutti voi a partecipare al prossimo evento organizzato alla nostra CP sui rapporti tra difensore e assistito detenuto previsto per il prossimo giovedì 12.12 alle Officine Garibaldi.La seconda parte dell’evento sarà dedicata alla “canzone in prigione” così come affrontata nella musica italiana. 
Il convegno si colloca nell’ambito del progetto “il carcere non deve arrestare la vita” organizzato dalle Officine Garibaldi per tutta la settimana dal 09 al 14 dicembre con l’allestimento della Nostra mostra fotografica “come sabbia sotto al tappeto”. 
Per chi vorrà trattenersi il 12.12 dopo il convegno di terra’ un aperitivo di beneficenza per la raccolta fondi a favore del carcere di Pisa. Vi aspettiamo numerosi !
L’evento del 12 darà’ diritto a 3 crediti deontologici. 
Per il direttivo,

il segretario Serena Caputo

Prenotazione per la maratona e prossimi eventi

Carissimi Amici,
si invia di seguito il link con la delibera della Giunta dell’Unione delle Camere Penali che proclama la già nota astensione dalle udienze per i giorni dal 2 al 6 dicembre 2019:

Vi comunichiamo la chiusura del Doodle aperto per verificare le disponibilità a partecipare alla maratona oratoria della prima settimana di dicembre.il giorno che ha riscosso il maggior numero di adesioni è risultato essere il 4 dicembre p.v.questa mattina sono stati inviati i nominativi e i dati di coloro che hanno comunicato la loro presenza.Da questo momento, i dettagli della nostra partecipazione, saranno comunicati solo agli interessati onde evitare di intasare la mail di tutti gli iscritti.si ricorda comunque che, se qualcuno volesse ancora partecipare, può iscriversi direttamente e personalmente sul link presente sul sito camerepenali.it.Comunichiamo il resoconto dell’incontro tenutosi il 28 ottobre scorso con la Presidente della Corte d’Appello, Margherita Cassano e con i Presidenti delle singole sezioni.L’incontro era stato richiesto dalla distrettuale delle Camere Penali toscane viste le numerose segnalazioni relative a ripetute e continuate violazioni del protocollo.Per la distrettuale erano presenti il Presidente della Camera Penale di Firenze, Luca Bisori e il nostro Presidente Laura Antonelli.Inviamo il resoconto: importante evidenziare che contiene due indirizzi Pec (procura generale e Corte d’Appello) da memorizzare!vi ricordiamo anche i nostri prossimi eventi in programma prima della meritata pausa natalizia:1)  29.11.2019 avremo la lezione del corso per difensori d’ufficio di prosecuzione sui reati contro la persona2) 06.12.2019 ultima lezione del corso per difensori d’ufficio per l’anno 2019 sui reati informatici3) 12.12.2019 evento sul carcere e inaugurazione della mostra fotografica “come sabbia sotto al tappeto”buon proseguimento di settimana.per il direttivo il segretario – Serena Caputo

ABOLIRE LA PRESCRIZIONE E’ COME ABOLIRE IL 90° MINUTO

https://www.dropbox.com/s/c01dktewuq5gujz/CAMERA%20PENALE%20PISA%20video%20astensione.MOV?dl=0

VIDEO REALIZZATO DALLA CAMERA PENALE DI PISA

Questionario dell’Osservatorio Indagini Difensive

Cari amici,Vi chiediamo di compilare il questionario predisposto dall’Osservatorio Indagini Difensive, presieduto dal ns presidente Laura Antonelli unitamente al collega Alfredo Marrandino, che troverete sul sito UCPI al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSciS6lCVOjxE34JbPQZO56yzSEE1B8l2RXymaenrsKc1VJwqw/viewform?vc=0&c=0&w=1

In questo modo contribuirete alla raccolta dei dati dell’osservatorio che si pone l’obiettivo di comprendere dove si annidino le maggiori criticità dell’istituto delle investigazioni difensive e  le ragioni (anche territoriali) di scarso ricorso agli strumenti che l’ordinamento ci offre. 
L’invio del modulo è completamente anonimo.Ci aspettiamo un bel contributo da Pisa!per il direttivo,

il segretario Serena caputo

Convocazione assemblea del 22.10.2019 ore 11 biblioteca

Carissimi amici,
durante le giornate di astensione previste per la prossima settimana e all’esito del congresso straordinario che si terrà a Taormina il prossimo fine settimana si convoca l’assemblea degli iscritti per il GIORNO 22 OTTOBRE 2019 dalle ore 11 alle ore 13 presso la BIBLIOTECA DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE posta in via Palestro con il seguente o.d.g.:

  1. motivi dell’astensione del 21/25 ottobre pv;
  2. Resoconto del Congresso Straordinario dell’UCPI di Taormina previsto per il 18-20 ottobre pv;
  3. Determinazioni sulla questione dell’ elezione di domicilio in materia di difesa d’ufficio, valutazione dell’assemblea sulla presentazione di un esposto: si invitano caldamente a presenziare i colleghi che nel corso del tempo ci hanno segnalato situazioni illegittime di cui siano stati protagonisti;
  4. Valutazione di interpello all’UCPI sulle prese di pozione pubbliche dei Ns iscritti in contrasto con i principi dell’associazione;
  5. Presentazione dei prossimi eventi formativi programmati per i mesi di ottobre-novembre e dicembre pv;
  6. Organizzazione del Congresso UCPI per l’anno 2020 a livello distrettuale da parte delle CP della Toscana;
  7. Pagamento quote annuali;
  8. Varie ed eventuali.

NB: Si invitano nuovamente tutti coloro che non hanno ancora ottemperato al pagamento della quota annuale a provvedere entro la data dell’assemblea tramite bonifico bancario sulle seguenti coordinate IBAN (IT42C0103014006000063231196) o diversamente in somma contante durante l’assemblea o nella giornata di apertura della saletta della CP (adiacente all’aula 2) prevista per il prossimo giovedì 17 ottobre dalle ore 10,30 alle ore 12,30.Chiediamo infine la cortesia a tutti coloro che hanno corrisposto la quota tramite bonifico bancario nel mese di giugno scorso di inviarci tramite email la contabile del bonifico poichè non abbiamo potuto visionare i pagamenti per problemi temporanei con il ns home banking. Sarà cura del ns tesoriere Andrea Cariello farvi avere la corrispondente ricevuta.Vista l’importanza degli argomenti enunciati confidiamo in una vostra ampia partecipazione, un caro salutoper il direttivo,

il segretario Serena Caputo

“Il reato” Lezione 04.10.2019

Invitiamo tutti a partecipare al prossimo importante evento (vedi locandina allegata) che si colloca nell’ambito del corso per difensori d’ufficio organizzato dalla ns CP e che da ufficialmente inizio al biennio 2019-2021.Vi ricordiamo che per questa edizione il corso si terrà di regola alle “Officine Garibaldi” in Via Gioberti n. 39 dalle ore 15 alle ore 18,30 e che questa lezione darà diritto a n. 3 crediti per la formazione obbligatoria.Vi raccomandiamo di essere puntuali con gli orari di entrata e di uscita dal momento che l’accreditamento verrà riconosciuto dal ns COA solo all’esito della partecipazione all’intero evento ed i crediti non saranno frazionabili. Come nostra consuetudine potrete procedere all’iscrizione direttamente in loco e l’evento sarà gratuito esclusivamente per Voi, che siete i nostri iscritti.Vi aspettiamo numerosi.un caro saluto.per il direttivo, il segretario Serena Caputo

Astensione dalle udienze dal 21-25 ottobre 2019

Alleghiamo la delibera della Giunta dell’UCPI che proclama l’astensione dalle udienze per i giorni dal 21 al 25 ottobre 2019:

per il direttivo, il segretario Serena Caputo 

Stati Generali per la riforma dell’Ordinamento Giudiziario a Roma il 27-28 settembre

Si terranno a Roma, il 27-28 settembre, presso la Residenza di Ripetta, in Via Ripetta 231, gli Stati Generali per la riforma dell’Ordinamento Giudiziario.

Al dibattito, organizzato dall’Unione delle Camere Penali, prenderanno parte importanti accademici, componenti del Consiglio Superiore della Magistratura, l’Associazione Nazionale Magistrati, e diversi esponenti politici. Concluderanno i lavori il Dott. Luca Poniz, Presidente dell’ANM, l’On. Avv. David Ermini, Vicepresidente del CSM, e l’Avv. Gian Domenico Caiazza, Presidente UCPI. L’incontro si svolgerà in tre sessioni, venerdì 27 settembre, dalle 10:30 alle 13:00, a seguire dalle 15:00 alle 19:00, e sabato 28 dalle 9:30 alle 13:30. Nei prossimi giorni sarà pubblicato il programma dei lavori.

IMPUTATO PER SEMPRE IL PROCESSO SENZA PRESCRIZIONE – Le vere cause dell’irragionevole durata dei processi in Italia



È online il programma preliminare del Congresso!
www.congressonazionaleucpi.it/programma

Venerdì 18 ottobre 2019


14.00     Apertura del Congresso, nomina dell’Ufficio di Presidenza, dell’Ufficio di Segreteria, dell’Ufficio Verifica Poteri ed inizio dei lavori
15.00     Saluti delle Autorità – Interventi dei Rappresentanti istituzionali
15.30     Relazione del Presidente del Consiglio delle Camere Penali
              Relazione del Tesoriere dell’Unione delle Camere Penali
              Relazione del Segretario dell’Unione delle Camere Penali

16.30     Anatomia del processo penale: la nuova indagine UCPI-Eurispes – Presentazione della ricerca (interventi programmati)
              Tavola rotonda

19:00     Conclusione dei lavori

Sabato 19 ottobre 2019


09.30    Garanzie costituzionali e disciplina della prescrizione (interventi programmati)
12.00     Relazione del Presidente dell’Unione delle Camere Penali
13.00     Lunch
14.30     Dibattito generale
18:30     Carcere: il disastro annunciato
19:30     Conclusione dei lavori
20:30     Serata sociale

Domenica 20 ottobre 2019


09.30     Dibattito generale
11.30      Discussione e votazione mozioni
13.30      Conclusione dei lavori